Tifoseria entusiasta per bomber Zapata Se poi arrivasse il sostituto di Cristante...

Tifoseria entusiasta per bomber Zapata
Se poi arrivasse il sostituto di Cristante...

Tifoseria atalantina entusiasta per Duvan Zapata, attaccante ventisettenne colombiano. E’ la punta-punta tanto invocata da tempo. Con la maglia del Napoli, dell’Udinese e l’ultima della Sampdoria ha viaggiato alla media di una decina di gol a stagione.

Per il reparto offensivo nerazzurro è un salto di qualità. I 24 milioni circa che costerà per i prossimi due campionati sembrano, perciò, scuciti bene dalla società. In effetti questa è un’Atalanta che ormai ha alzato il tiro. Non può fare altrimenti, perché dovrà affrontare tre impegni in rapida successione (Europa League, campionato e Coppa Italia) da onorare al meglio. E ad oggi con Gomez, Zapata e Ilicic in avanti con Barrow (a sua volta ragionevolmente scalpitante) c’è da stare tranquilli. Se si dovesse aggiungere un adeguato sostituto di Cristante, beh, allora, saremmo a cavallo. Pasalic, estroso croato del Chelsea, sembra essere a un passo. In ogni caso il mercato dell’Atalanta è in continuo fermento. Le voci sulle trattative si susseguono che è un piacere. Punto fermo potrebbe essere il centrocampo con i confermati De Roon e Freuler a fornire garanzie. Una pedina difensiva non farebbe male soprattutto dopo l’infortunio a Marco Varnier, inutilizzabile per sei mesi. Insomma, all’ organico atalantino mancherebbero un paio di giocatori per presentarsi al meglio all’inizio degli impegni ufficiale con un unico obiettivo: ripetere i brillanti risultati da quando il Gasp è a Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA