Torna a sorridere il basket orobico Vincono sia Remer che Comark

Torna a sorridere il basket orobico
Vincono sia Remer che Comark

Torna a sorridere il basket bergamasco dopo i flop della scorsa settimana. Remer in festa per aver superato, in casa, l’Omegna; blitz della Comark, a Lecco.

Con i punti messi in cassaforte, la Remer blinda il secondo posto in classifica (possibilità di disputare i playoff), la Comark, l’ottavo (zona playoff).

Remer, dunque, che ha riscattato la sorprendente sconfitta con la cenerentola Piacenza. Un riscatto che acquista maggior consistenza perché a perdere, questa volta è stata Omegna, team di un certo spessore anche se priva di un paio di elementi di spiccata qualità.

Bravi i trevigliesi a raddrizzare un match in evidente salita. La riscossa si è concretizzata a partire dalla metà dell’ultimo quarto quando capitan Rossi e compagni erano riusciti a impattare (75-75). Da quell’istante la Remer non ha più mollato costringendo, sistematicamente, gli avversari ad affannosi recuperi. I parziali. Frazione iniziale (19-24); seconda 50-45; terza 62-70; finale 92-79.

Emanuele Rossi (Remer) in azione

Emanuele Rossi (Remer) in azione
(Foto by Zanetti Foto)

I migliori i soliti Marino e Rossi in aggiunta ad un Carnovali da accostare ormai da tempo alla premiata copia e ad un Gaspardo in grado di conquistare addirittura 13 rimbalzi. Un poker di giocatori che con Kyzlink hanno terminato il match in doppia cifra.

Ha rialzato subito la testa, come si è detto, pure la Comark. Tranne un parziale tentennamento nel corso del terzo quarto, per il resto la squadra allenata da Alessandro Galli ha sempre condotto nel punteggio.

Basket serie B 2014/15 Simone Cortesi della Comark Bergamo

Basket serie B 2014/15 Simone Cortesi della Comark Bergamo

Tanto di cappello a Magini, Bona e Masper (42 punti in totale). Non male Mercante, sovente in difficoltà Chiarello. La gara è piaciuto soprattutto per l’alto agonismo evidenziato da entrambe le contendenti. Difese che, cifre alla mano, hanno prevalso di gran lunga sulle fasi offensive.

I tabellini
Remer-Omegna 92-79

Remer: Kyzlink 10, Gaspardo 15, Marino 18, Carnovali 12, Rossi 15, Sabatini 8, Marusic, Slanina 6, Turel 8, Pasqualin

Omegna: Iannuzzi 16, Vildera 3, Cappelletti 10, Conger 23, Saddler 17, Della Torre, Masciadri, Gurini 7, Smorto 3, Dip

Lecco-Comark 64-69
Lecco: De Angelis, Mascherpa 14, Dagnello 5, Pizzul, Capitanelli 8, Gnecchi, Farinatti, Todeschini 24, Piunti 13, Garotta

Comark: Masper 14, Bona 13, Magini 15, Guffanti 2, Chiarello 6, Deleidi, Mercante 7, Azzola 2, Zanelli 6, Cortesi 4


© RIPRODUZIONE RISERVATA