Tour, Froome sferra un pugno a un tifoso Come il bergamasco Belli nel 2001

Tour, Froome sferra un pugno a un tifoso
Come il bergamasco Belli nel 2001

Non fate arrabbiare i ciclisti, la strada potrebbe diventare un ring. Proprio come è successo al Tour de France, sull’ultima salita verso la cima del Col de Peyresourde.

Il campione del team Sky Chris Froome ha sferrato un pugno a un tifoso che lo aveva infastidito correndo con insistenza al suo fianco. La maglia della Colombia, chiaro segnale del tifo rivolto al suo avversario Nairo Quintana, ha fatto venire a Froome i classici cinque minuti. Non è il primo caso di questo tipo: nel 2001 il bergamasco Wladimir Belli venne squalificato dal Giro d’Italia proprio per un pugno. Sul Colle di Santa Barbara sferrò un destro a un tifoso e grazie alla prova tv gli organizzatori decisero di squalificarlo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA