Tra Nibali e Froome la spunta Masnada Il bergamasco fa festa al Tour of the Alps
Fausto Masnada al giro d’Italia 2018 (Foto by Paolo Magni)

Tra Nibali e Froome la spunta Masnada
Il bergamasco fa festa al Tour of the Alps

Terza tappa a Baselga di Pinè, il bergamasco dell’Androni Giocattoli-Sidermec a 1,5 km dall’arrivo sorprende tutti, compresi i due giganti del ciclismo mondiale.

Fausto Masnada, con il tempo di 2h58’08», ha vinto la 3/a tappa del Tour of the Alps di ciclismo, disputata fra Salorno e Baselga (Bolzano) di Piné (Trento, lunga 106,3 chilometri. Sulla salita finale sia Vincenzo Nibali che il polacco Rafal Majka hanno provato l’allungo, senza però riuscire a staccare Chris Froome. Alle spalle del vincitore Masnada si sono piazzati nell’ordine il britannico Tao Geoghegan Hart, che si è aggiudicato la prima tappa, con un ritardo di 5», e lo stesso Majka, sempre a 5».

Quarto Nibali con lo stesso tempo. Il russo Pavel Sivakov (Rus) si è difeso bene dagli attacchi ed è riuscito a conservare il primato nella classifica generale, davanti al ceco Jan Hirt, in ritardo di 8», e a Mattia Cattaneo, a 23». Nibali è sempre 6/o, a 39» dalla vetta. Domani è in programma la 4/a e penultima tappa dell’ex Giro del Trentino, da Baselga di Piné (Trento) a Cles (Trento), per un totale di 134 chilometri. Il Tour of the Alps si concluderà giovedì con la Caldaro-Bolzano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA