Tritium e Caravaggio, momento d’oro L’AlbinoLeffe inizia bene il 2020
L’esultanza dell’allenatore del Caravaggio

Tritium e Caravaggio, momento d’oro
L’AlbinoLeffe inizia bene il 2020

Tritium e Caravaggio, è loro il momento d’oro delle bergamasche del calcio di provincia. Sono ripresi quasi integralmente i campionati con il girone di ritorno e in Serie D sono queste due le formazioni che sorridono dopo i primi due turni con due successi.

Per gli abduani, 1-0 al Milano City, i playoff sono lontani un solo punto, mentre i 6 punti filati hanno messo i bassaioli (2-1 nel derby con il Brusaporto) in una posizione di tranquillità. Sempre in D positiva la domenica della Virtus Ciserano Bergamo, che piega l’Inveruno in trasferta (3-0) e del Villa Valle (0-0 a Sondrio), mentre il 3° ko di fila fa preoccupare il Ponte San Pietro.

È iniziato con il botto il 2020 dell’AlbinoLeffe in Serie C: la Celeste nell’anticipo del sabato ha piegato 3-2 la Pro Patria in trasferta e si regala un piazzamento in classifica da playoff all’ottavo posto.
Buon momento in Eccellenza della Cisanese: i ragazzi di Sala piegano lo Zingonia Verdellino (2-1) e centrano il 3° successo filato, mentre il derby di giornata va all’AlbinoGandino (1-0 alla Vertovese). Inizia alla grande il 2020 del Valcalepio: 5-0 alla Forza e Costanza e tripletta di Lorenzi.

Cambio al vertice in testa al girone delle bergamasche di Promozione: il Villongo batte 2-0 il San Paolo d’Argon e vola in solitaria sul Bergamo Longuelo, battuto dal San Pellegrino (3-1). Attenzione alla Pradalunghese, 3° a 6 punti dal vertice, brava ad inizare il nuovo anno con un successo sull’Acos Treviglio (1-0).

In Prima categoria il Fontanella, squadra migliore del 2019 di tuTte le categorie, sfrutta a metà il ko della capolista Cividatese con la Ghisalbese (3-2) e pareggia in casa dell’Olimpic Trezzanese. Nell’altro girone bomber Palazzi basta all’Almè per piegare la Nuova Valcavallina e mantenere il punto di vantaggio in testa sul Gorle. In Seconda categoria cade invece la prima della classe del girone A: primo ko stagionale per il Medolago, passato dal vantaggio di 3-1 al 4-3 che vale la sconfitta sul campo dell’Amici Mozzo. Cade anche il Sovere in testa al B: un ottimo Rovetta lo batte 2-1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA