Azzurrini, tramonta il sogno «finale»  Europei Under 21, Spagna- Italia 3-1

Azzurrini, tramonta il sogno «finale»
Europei Under 21, Spagna- Italia 3-1

Eliminati dagli spagnoli nella semifinale degli Europei Under 21, dopo una partita combattuta e giocata bene dagli azzurri ma la Spagna nel complesso ha meritato ed è stata più cinica nello sfruttare le occasioni.

E’ finita. La Spagna approda in finale ed elimina l’Italia. Decide una tripletta di Saul.

30’: GOL SPAGNA: tripletta di Saul che spezza le speranze azzurre

20’ GOL SPAGNA: Riporta in vantaggio gli iberici Saul

17’ GOL ITALIA: Pareggio di Bernardeschi. Il giocatore della Fiorentina cerca una progressione interna, poi calcia col sinistro. La deviazione di Vallejo non lascia scampo a Kepa. 61’ - Primo cambio della gara: Di Biagio rinfoltisce il centrocampo con Locatelli. Fuori Chiesa.

13 ’- Espulso Gagliardini per doppia ammonizione. Italia sotto di un gol e di un uomo.

6’: GOL SPAGNA: Gran numero di Ceballos in mezzo a due uomini: corridoio centrale per Saul, che controlla e col sinistro non lascia scampo a Donnarumma.

Riparte il secondo tempo. Nessun cambio.

PRIMO TEMPO 0 a 0

45’: Bella azione dell’Italia. La orchestra Chiesa dalla sinistra, servendo tra le linee Benassi, il quale a sua volta va da Petagna. Il destro dell’attaccante è però debole: Kepa blocca.

30’: OCCASIONE SPAGNA. Punizione di Deulofeu murata dalla difesa: il pallone arriva a Ceballos, che serve lo stesso Deulofeu, a tu per tu con Donnarumma. Il sinistro dell’attaccante, da buona posizione, termina sul fondo.

21’ OCCASIONE ITALIA: Il portiere Kepa salva su un tiro ravvicinato di Pellegrini. L’Italia spinge e si rende pericolosa.

15’ Italia -Spagna 0 a 0 buon inizio degli azzurrini.

Nell’incontro con la Spagna Di Biagio sceglie la formazione annunciata: Petagna davanti e Calabria terzino destro, con Caldara recuperato al centro della difesa. Mattia gioca con un’infiltrazione, ma per lui era troppo importante esserci. La Spagna sceglie Jonny a sinistra e Dani Ceballos come mezzala, per il resto nessuna sorpresa: squadra titolare. Berardi e Contisono squalificati, guarderanno dalla tribuna.

Italia (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Caldara, Rugani, Barreca; Benassi, Gagliardini, Pellegrini; Bernardeschi, Petagna, Chiesa. All. Di Biagio.

Spagna (4-3-3) Kepa; Bellerin, Meré, Vallejo, Jonny; Ceballos, Llorente, Saul; Deulofeu, Sandro, Asensio. All. Celades.


© RIPRODUZIONE RISERVATA