Urby Emanuelson si presenta a Zingonia «Non sarà facile salvarsi, ma farò di tutto»

Urby Emanuelson si presenta a Zingonia
«Non sarà facile salvarsi, ma farò di tutto»

Presentazione atipica in quel di Zingonia per il nuovo centrocampista nerazzurro Urby Emanuelson.

A differenza del solito, il giocatore olandese è già sceso in campo con la maglia dei bergamaschi nell’incontro vittorioso contro il Cagliari dello scorso week end e punta a crescere di condizione per regalare ai suoi nuovi tifosi ricche soddisfazioni. L’esterno cresciuto all’Ajax in Italia ha indossato le maglie di Milan e Roma, ed è stato presentato dal direttore generale atalantino Pierpaolo Marino.

La maglia di Urby Emanuelson

La maglia di Urby Emanuelson

«Come inizio non c’è male –sono le prime parole di Emanuelson -. Sono solo al 70-80% di condizione e mi serve un po’ di tempo. Il primo impatto è stato ottimo, perché società e mister hanno subito avuto fiducia in me. In effetti cambia molto rispetto alle squadre in cui sono stato: non sarà facile salvarsi, ma all’Atalanta i giocatori di qualità non mancano. Bergamo la conoscerò pian piano, adesso punto a riscattarmi dopo i primi mesi alla Roma nei quali non ho mai giocato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA