Verdellino e Fornovo in festa Ecco i top e flop del calcio provinciale
Esultano i giocatori del Fornovo

Verdellino e Fornovo in festa
Ecco i top e flop del calcio provinciale

Giornata ricca di festeggiamenti: finalmente numerosi verdetti sono arrivati e tante altre squadre hanno così potuto aprire le danze.

In Prima categoria è stata grande festa in casa Verdellinese e Fornovo San Giovanni, che nelle prossima stagione si giocheranno il campionato di Promozione; in Seconda ha vinto il girone A l’Almè mentre dalla Terza salirà il Suisio. Buon pari dell’AlbinoLeffe in Serie C contro la capolista Padova (1-1). Ecco in sintesi i top e i flop del calcio provinciale bergamasco.

SERIE D:
Situazione aperta in zona playoff e zona playout. Pontisola e Virtus Bergamo 1909 vincono i rispettivi scontri diretti-derby contro Scanzorosciate (3-0) e Ciserano (3-2) e continuano a sperare ai playoff: per i sanpietrini sono ormai una certezza, per i bianconeri potrebbero diventare realtà essendo ad un punto dal Darfo Boario. Retrocessa la Romanese, la Grumellese è sempre più a rischio dopo lo 0-0 di Levico Terme e situazione in altomare anche per le stesse Scanzo e Ciserano.

ECCELLENZA:
+ CORE INGRATO: Una doppietta dell’ex Pellegris lancia il Verdello (3-1) in casa con un Mapello sempre più vicino ai playout di fine stagione.
- SI FA DURA: Sconfitta pesante per la Trevigliese in ottica salvezza diretta, ko in casa della dirette concorrente Brugherio (2-1).

PROMOZIONE:
+ COLPACCIO VERTOVESE: Nonostante le recenti dimissioni di Foglio i seriani inseguono nuovamente il secondo posto dopo il 4-0 in casa della Forza e Costanza.
- JUVENTINA COVO E COLOGNESE A RISCHIO: Due pareggi che sanno di sconfitta e non permettono di far abbandonare le posizioni che scottano.

PRIMA CATEGORIA:
+ COLPI SALVEZZA: Si mettono in pole position per mantenere la categoria Mozzo e Nembrese, che ringraziano i loro bomber Rigoli e Rondi nelle vittorie contro Excelsior e Loreto.
- RETROCESSIONI ACQUISITE: Calcense e Oriens tornano in Seconda categoria al termine di un’ annata tribolata.

SECONDA CATEGORIA:
+ SPERANZA ARES REDONA: La formazione di mister Galimberti batte la Virtus Oratorio Petosino 2-1 nello scontro diretto del girone A, la aggancia in classifica e si mette in pole position per arrivare al playout.
A CACCIA DELLA SALVEZZA: Pesante ko interno della Cappuccinese nel girone C contro la Brignanese, un 5-2 che ora vede i romanesi in posizione playout.


© RIPRODUZIONE RISERVATA