Verso Frosinone, Reja anticipa l’Atalanta  «Alberto Grassi è stato ceduto al Napoli»
Il centrocampista dell'Atalanta Alberto Grassi (

Verso Frosinone, Reja anticipa l’Atalanta
«Alberto Grassi è stato ceduto al Napoli»

Reja anticipa l’Atalanta e annuncia di fatto l’avvenuta cessione Alberto Grassi al Napoli. Nella consueta conferenza stampa della vigilia l’allenatore nerazzurro ha confermato che a Frosinone Grassi non sarà in campo perché «il mio bambinetto se n’è andato».

«A malincuore - ha aggiunto Reja - ma è già maturo e ha personalità. Stiamo dando via un valore per la squadra, ora dovremo trovarne un altro».

E ancora: «Gli ho spiegato come è Napoli, che pubblico dovrà affrontare. Sono convinto che farà una carriera brillante, perché è un ragazzo con la testa sulle spalle».

Tornando sulla sfida di Frosinone di sabato alle 18 l’allenatore atalantino ha confermato che

Alberto Grassi

Alberto Grassi

Migliaccio giocherà a centrocampo, e ha sottolineato come Diamanti sia quasi pronto: partirà dalla panchina.

Per la formazione i dubbi sono fra Monachello e Denis, con il primo fravorito dopo la buona prestazione contro l’Inter; sulla destra in difesa invece fra Raimondi e Conti. Stendardo invece non è stato convocato («per il resto chiedete alla società», ha nicchiato Reja»).

Poche parole sul Frosinone, che per Reja in casa sta raccogliendo i punti che potrebbero portare la squadra alla salvezza.

E l’Atalanta? «Questo match ci dirà se siamo usciti definitivamente dal periodo buio e dove vogliamo andare in questo campionato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA