Viareggio Cup, Atalanta a valanga  8 a 0 sull’Ancona, doppietta di Latte

Viareggio Cup, Atalanta a valanga
8 a 0 sull’Ancona, doppietta di Latte

La squadra allenata da Bonacina ha steso i marchigiani e ha conquistato il primo posto nel suo girone con 12 gol fatti e solo 2 subiti. Sugli scudi Latte.

Siamo giunti all’ultimo turno della fase a gironi di questa 69^ edizione della Viareggio Cup, ma il discorso qualificazioni è ancora aperto per diverse squadre. Chi invece può stare tranquilla è l’Atalanta che allo stadio Masoni di Fornacette (PI) segna ben 8 gol all’Ancona e vince la terza partita consecutiva e sono nettamente primi nel Girone 2.

Strapotere orobico, il roboante 8-0 inflitto dalla formazione di mister Bonacina all’Ancona. Allo stadio «Masoni» ad aprire i giochi è Latte che al 9′ e all 11′ realizza una splendida doppietta e si sblocca in questo Viareggio. Al 13′ Barrow relalizza il terzo gol che di fatto spiana la strada agli orobici. Nella ripresa Bonacina cambia subito 3 ragazzi e proprio uno di questi il difensore Stefano Marchetti al 47′ sigla il poker. Passano solo 5 minuti e Piangerelli é costretto nuovamente a raccogliere la palla in fondo al sacco, infatti Mazzocchi trasforma il rigore che vale il 5-0. Al 61′ c’è gloria anche per Zortea che realizza il primo gol con la maglia della Primavera orobica. Nel finale é show di Capone infatti il numero 10 nerazzurro al 68′ e al 87′ realizza una doppietta che porta a 3 il numero di reti segnate in questo Viareggio. Dunque la squadra bergamasca chiude al primo posto il Girone 2 con 12 gol all’attivo e soltanto 2 al passivo. Inoltre essendo l’unica squadra ad aver raggiunto quota 9 punti nel Gruppo A (gironi da 1 a 5) mercoledì negli ottavi affronterà la terza miglior seconda del Gruppo B (gironi da 6 a 10). Vero, la strada é ancora lunga e le sorprese al Viareggio sono dietro l’angolo, ma per quello dimostrato sin qui l’Atalanta è sicuramente tra le favorite per la vittoria finale.

Marcatori: 9′ e 11′ Latte, 13′ Barrow, 47′ Marchetti, 52′ Mazzocchi (rig.), 61′ Zortea, 68′ e 87′ Capone.

Atalanta: Vidovšek, Gatti (1′ s.t. Marchetti), Latte (1′ s.t. Mazzocchi), Barrow (1′ s.t. Capone), Eleuteri (19′ s.t. Del Prato), Zortea, Zanoni (11′ s.t. Ogliari), Forte, Pagliari, Badjie (1′ s.t. Zambataro), Elia. A disposizione: Taliento, Migliorelli, Bolis, Mallamo, Alari. Allenatore: Valter Bonacina.

Ancona: Piangerelli (1′ s.t. Ramaj), Deda, Generali, Burini (29′ s.t. Penna), Gioacchini, Ascani (1′ s.t. Viola), Gigante, Fraternali (40′ s.t. Dulaj), Morico (1′ s.t. Garufi), Giovannini (29′ s.t. Briamonte), Scudiero (1′ s.t. Spinazzola). A disposizione: Bartoloni, Moretti, Garofano, Zepponi, Salvador, Montalbò, Valente, Silvi, Stroppiana. Allenatore: Davide Mancone.

Arbitro: Pirriatore di Bologna (assistenti Gaggiano e Tirico).


© RIPRODUZIONE RISERVATA