Virtus Lovere, 10-1 e promozione in 2ª Ma per molte altre la festa è rimandata
La gioia della Virtus Lovere, promossa in Seconda categoria

Virtus Lovere, 10-1 e promozione in 2ª
Ma per molte altre la festa è rimandata

Doveva essere il gran giorno per molte, invece tra le tante litiganti c’è solo una vincitrice, nell’ultimo campionato del calcio provinciale. Dopo il clamoroso 10-1 sull’Or. Costa di Mezzate, il Virtus Lovere festeggia la vittoria nel girone C con 3 turni d’anticipo.

Per le altre festa rimandata, mentre le formazioni del weekend sono la Virtus Bergamo 1909, che guadagna tre punti fondamentali per evitare i playout in D e soprattutto il Villa d’Almè, sempre primo in Eccellenza. Ecco i top e flop del calcio provinciale bergamasco.

Virtus Bergamo in gol con Amodeo contro la Folgore Caratese

Virtus Bergamo in gol con Amodeo contro la Folgore Caratese

SERIE D - Vince solo la Virtus Bergamo 1909, 2-0 alla Folgore Caratese, in un altro turno poco favorevole alle orobiche. Per MapelloBonate e Caravaggio si fa sempre più dura in fondo alla classifica a 4 turni dal termine, mentre il Pontisola spreca una grossa chance playoff, facendosi rimontare dal 2-0 al 2-2 dall’Olginatese. Ko che complica la corsa verso i playoff per il Ciserano, battuto da un Lecco (3-0) colpito in settimana dall’arresto del suo presidente.

ECCELLENZA

+ SOGNO D - Corsa a tre bellissima nel girone B: sogna il Villa d’Almè 1°, ci crede lo Scanzorosciate sorpresa del torneo, 2°, mentre è più staccata a 5 punti l’ex capolista Cavenago Fanfulla.

- RETROCESSIONE UFFICIALE - Ciao ciao Eccellenza per la Forza e Costanza dopo un solo anno in categoria: fatale il pari casalingo con il Dak Ostiglia (0-0).

PROMOZIONE

+ CASAZZA CI CREDE - Risultati favorevoli e brillante successo grazie a un gol di C. Bellina contro la Stezzanese (1-0): gli uomini di mister Carobbio sognano la salvezza.

- GAVARNESE GIU’ - Brutto momento per la Gavarnese, che centra il terzo ko filato, 2-0 dal Lemine, e dal primo posto passa al rischio di salutare i playoff in poche settimane.

PRIMA CATEGORIA

+ AZZANO GRASSOBBIO SOGNA - Terzo posto a 5 punti dal secondo per la formazione di mister Rossati, l’ultima gioia è arrivata in trasferta contro il Chignolo (1-0).

- CIAO PRIMATO - Il Cenate Sotto perde l’occasione per mantenere la testa del campionato, perdendo tra le mura amiche contro il Sarnico (2-0)

SECONDA CATEGORIA

+ FESTA RINVIATA PER TUTTI - Mozzo, Atletico Chiuduno, Calcense e Sporting Valentino Mazzola: lo scorso weekend non è stato quello buono, ma il prossimo potrebbe essere quello adatto per festeggiare.

- CAPRIATE A RISCHIO - Stagione da dimenticare per la formazione di mister Bolis: dopo tante brillanti annate l’ultimo posto è realtà e la retrocessione si avvicina.

Simone Masper


© RIPRODUZIONE RISERVATA