Mercoledì 11 Ottobre 2006

Volley, la Lega Pallavolo premia la Foppa

Sono stati assegnati dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, tramite un referendum che ha visto la partecipazione di tutte le società, i Premi di Lega per la stagione 2005/06. Il Volley Bergamo si è aggiudicato quattro riconoscimenti: Società con il pubblico più corretto e numeroso della Serie A; Miglior Giocatrice Under 20 per la Serie A1, a Serena Ortolani; Miglior Allenatore per la Serie A1, a Marco Fenoglio, e Miglior Giocatrice Under 20 per la Serie A2, a Indre Sorokaite, in forza lo scorso anno a Castelfidardo, in prestito dal Volley Bergamo per crescere e prepararsi al grande salto in A1.

La consegna dei premi avverrà in occasione della presentazione del 62° Campionato Italiano Findomestic Volley Cup: a Roma, venerdì 20 ottobre alle ore 11.00, presso la Sala Protomoteca in Piazza del Campidoglio, uno dei luoghi più suggestivi della Capitale. Una presentazione che, come di consueto, svelerà le novità e gli appuntamenti più importanti della stagione 2006/07.

Questo il dettaglio dei premi assegnati:
Premio Luigi Razzoli: Marco Fenoglio (Radio 105 Foppapedretti Bergamo) e Leonardo Barbieri (Rebecchi Rivergaro) quali migliori allenatori della Serie A1 e della Serie A2
Premio Arnaldo Eynard: Serena Ortolani (Radio 105 Foppapedretti Bergamo) e Indre Sorokaite (MarcheMetalli Castelfidardo) rispettivamente miglior Under 20 per la serie A1 e per la Serie A2
Premio Pietro F. Florio per il pubblico più corretto: Radio 105 Foppapedretti Bergamo per l’A1 e DiMeglio Brums Busto Arsizio per l’A2

Sono inoltre stati assegnati i seguenti premi di rendimento:
Carmen Turlea (Alfieri Santeramo) quale miglior realizzatrice della Findomestic Volley Cup di A1; Vania Sokolova (Europea 92 Isernia) quale miglior realizzatrice della Findomestic Volley Cup di A2.
Per il maggior numero di battute vincenti in A1 il riconoscimento è stato assegnato a Elena Godina (BigMat Kerakoll Chieri), mentre per il muro più proficuo il premio è stato attribuito a Monica Marulli (Alfieri Santeramo). Infine Isabella Zilio, libero della Monte Schiavo Banca Marche Jesi, riceverà l’attestato per la miglior ricezione del campionato.

CAMPAGNA ABBONAMENTI. Continuano ad essere aperti gli sportelli della Campagna Abbonamenti di Play Radio Foppapedretti. I tifosi rossoblù possono assicurarsi il proprio posto al PalaNorda per tutti gli incontri ufficiali recandosi negli uffici del Volley Bergamo in via Albricci 11/A, da lunedì a giovedì, dalle 15.00 alle 18.00.
TUTTA LA FAMIGLIA AL PALAZZETTO
La novità per la stagione 2006/2007 è rappresentata dalla Tessera Famiglia: se entrambi i genitori di un gruppo familiare sottoscriveranno l’abbonamento per la nuova stagione della Play Radio Foppapedretti Bergamo, i figli dai 6 ai 18 anni potranno usufruire dell’Abbonamento Ridotto Family al prezzo di 50 euro anziché 80.
Per tutti i ragazzi che avranno compiuto il sesto anno di età è infatti prevista la tessera ridotta (l’abbonamento a prezzo intero è previsto a partire dal diciottesimo anno), se saranno invece accompagnati da mamma e papà potranno far valere il diritto a staccare la tessera Family. Un incentivo che la società rossoblù ha voluto riservare ai giovani tifosi per portare al PalaNorda di Bergamo un sempre maggior numero di famiglie.

PREZZI INVARIATI
Il blocco dei prezzi è la seconda importante opportunità che il Volley Bergamo ha voluto riservare ai propri abbonati. La tessera 2006/2007 consentirà dunque di assistere alle gare delle Campionesse d’Italia agli stessi costi e con gli stessi vantaggi della tessera 2005/2006: sarà valida per gli undici incontri casalinghi del Campionato Italiano, per tutte le eventuali gare dei Play Off Scudetto e della Coppa Italia disputate presso il PalaNorda di Bergamo. In omaggio l’Abbonamento per tutte le gare della Main Phase della Champions League a Treviglio.

LA TABELLA DEGLI ABBONAMENTI
Abbonamento Ridotto Family (6-18 anni) 50,00 Euro
Abbonamento Ridotto (6-18 anni) 80,00 Euro
Abbonamento Intero 130,00 Euro
Abbonamento Tribuna Numerata 168,00 Euro
Abbonamento Tribuna Centrale 237,00 Euro
ingresso gratuito fino a 5 anni(11/10/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata