Volley, l’Italia in finale con la Serbia Ai Mondiali le azzurre battono la Cina

Volley, l’Italia in finale con la Serbia
Ai Mondiali le azzurre battono la Cina

L’Italia in finale contro la Serbia: le ragazze di Mazzanti si sono imposte per 3-2 sulla Cina. Una vittoria anche con i colori di Bergamo.

L’Italia batte la Cina per 3-2 e vola in finale per l’oro nel Mondiale femminile di pallavolo, in Giappone. Le azzurre domani, sabato 20 ottobre, non prima delle 12.40, affronteranno la Serbia. Le ragazze guidate dal ct Mazzanti, dopo avere vinto nettamente il primo set per 25-18, hanno ceduto il secondo alle cinesi per 25-21, ma sono tornate avanti nel terzo per 25-16. La Cina è riuscita, aggiudicandosi il quarto parziale, a trascinare l’Italia fino al tie-break, il carattere di Sylla e compagne hanno prevalso, regalando la finale del Mondiale all’Italia grazie a un 17-15 finale. Domani l’Italia sfiderà la Serbia, che stamattina ha battuto l’Olanda, per l’oro. Nella squadra italiana anche una giocatrice della Zanetti Bergamo: è la seconda palleggiatrice Carlotta Cambi, entrata con carattere e decisiva nel tie break. In campo anche diverse ex Foppapedretti: Miriam Sylla, la bergamasca Ofelia Malinov, Lucia Bosetti e Serena Ortolani, moglie dell’allenatore Davide Mazzanti che ha allenato anche la Foppapedretti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA