Withu, battuto Legnano per 63-55. Quarta sfida domenica sempre a Bergamo

Basket Il team bergamasco vince e prolunga la serie dei playoff, si giocherà di nuovo domenica 22 e si ripartirà dal 2 a 1 per Legnano.

Withu, battuto Legnano per 63-55. Quarta sfida domenica sempre a Bergamo
Simoncelli
(Foto di Bedolis)

La Withu ha voluto tenacemente prolungare la serie dei playoff costringendo così Legnano a subire la battuta a vuoto venerdì sera, 20 maggio, al PalaAgnelli. Risultato al termine dei 40 minuti di gioco 63-55. Sicché si giocherà di nuovo domenica 22 ancora a Bergamo e si ripartirà dal 2 a 1 per Legnano. Come nelle precedenti due sfide anche questa ha visto le contendenti lottare divise da una inezia di margine fino al termine. Decisivi a un minuto dalla sirena il canestro di Simoncelli e il paio di liberi di capitan Savoldelli. Withu superiore a rimbalzo (46 a 41) e di poco nei tiri pesanti (3 su 24 contro 3 su 28). Parziali: 14-10 (10’), 32-26 (all’intervallo lungo) e 48-47 alla mezz’ora. A livello individuale sugli scudi Dell’Agnello (14 punti e 13 rimbalzi), subito seguito da Savoldelli (14), Simoncelli (10) e Ihedioha (11 più 7 rimbalzi). Un bravo pure a coach Devis Cagnardi per aver saputo ruotare con gran tempismo la non abbondanza di titolarissimi data la scontata assenza del lungodegente Negri. Notevole il contributo dagli spalti dei tifosi locali, instancabili nel sostenere una squadra che ha risposto adeguatamente sotto l’aspetto dell’impegno. Adesso sotto con la quarta sfida da vincere pur quella per poter disputare le semifinali-playoff.

© RIPRODUZIONE RISERVATA