Alcol test sei volte sopra il limite Minaccia e aggredisce gli agenti

Alcol test sei volte sopra il limite
Minaccia e aggredisce gli agenti

I Carabinieri del Nucleo radiomobile di Treviglio hanno denunciato un 43enne italiano residente a Ghisalba.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Treviglio lo hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate. Protagonista un 43enne italiano pregiudicato residente a Ghisalba. L’uomo, dopo essere stato fermato ad un posto di controllo a Cologno al Serio, è risultato positivo all’alcoltest (un tasso pari a quasi 6 volte il limite di legge).

Oltre al deferimento alla magistratura bergamasca, gli è stata ritirata immediatamente la patente di guida, nonché decurtati 10 punti dalla stessa. Al fine di evitare l’accertamento avviato dai militari a suo carico, il 43enne, con alle spalle già altri precedenti penali e di polizia, ha inoltre minacciato e aggredito i Carabinieri, procurando tra l’altro a uno di loro alcuni giorni di prognosi. La sua posizione è ora al vaglio della Magistratura bergamasca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA