Attenzione, ritirate gli stendini A Calvenzano rubano anche i panni stesi

Attenzione, ritirate gli stendini
A Calvenzano rubano anche i panni stesi

È successo in una delle scorse notti (e non era la prima), ladruncoli hanno scavalcato il cancello e hanno rubato felpe e top firmati e appena lavati.

Stavolta - ma non sarebbe la prima - hanno preso di mira uno stendipanni. I ladruncoli entrati nella recinzione di un’abitazione di via Firenze, a Calvenzano, portando via una felpa e un paio di canottiere da donna. Al di là del valore economico dei capi di vestiario, ad amareggiare la coppia proprietaria della casa, è stato il gesto. «Lo stendipanni -racconta la proprietaria - era all’ esterno, protetto dalla recinzione e dal cancello chiuso. Avevo steso i panni lavati poco prima e siccome la sera erano ancora bagnati, ho pensato di lasciarli fuori tutta la notte, certa che la mattina dopo li avrei trovati asciutti». Uscita per raccoglierli, si è accorta che alcuni panni erano per terra e che mancava una delle felpe stese sulle due ali dello stendino, quella di marca, mentre per terra c’era l’altra, che è una felpa acquistata al supermercato. «Per sicurezza - prosegue - ho telefonato al mio compagno chiedendogli se non avesse ritirato lui alcuni panni e per scrupolo ho controllato in casa. Ma no, qualcuno se l’ era portata via, insieme ai top. Assurdo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA