Mette benzina al posto del diesel L’auto brucia, paura a Osio Sotto - Foto
L’incendio

Mette benzina al posto del diesel
L’auto brucia, paura a Osio Sotto - Foto

Sull’ex statale 525 a Osio Sotto un’auto ha preso fuoco nel pomeriggio di lunedì 2 maggio.

L’incendio è divampato poco prima delle 16 all’area di servizio «Total». Ancora da accertare con precisione le cause dell’incendio che ha distrutto l’auto, una Citroen C3 su cui viaggiavano un uomo di 52 anni con la figlia minorenne, sprigionando una densa colonna di fumo nero. Secondo una prima ricostruzione, il conducente, poco prima si trovava a Brembate, dove aveva messo per sbaglio benzina nel serbatoio dell’auto che è alimentata a diesel. Si è quindi fermato al distributore di Osio Sotto per cercare di rimediare all’errore mettendo gasolio nel serbatoio per mescolarlo alla benzina: appena si è fermato alla stazione di rifornimento, prima che potesse fare qualsiasi cosa, l’auto ha preso fuoco.

L’auto distrutta

L’auto distrutta

L’uomo e la figlia si sono messi subito in salvo senza conseguenze, mentre il personale della stazione è intervenuto con 6 estintori per cercare di domare le fiamme, avvisando nel frattempo i vigili del fuoco che sono arrivati poco dopo. Spento il rogo e messa in sicurezza l’area, la vettura è andata completamente distrutta. Sono stati minuti di comprensibile paura, considerato che l’incendio è divampato a pochi metri dalle pompe del carburante, ma fortunatamente non ci sono stati danni agli impianti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 3 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA