Cade in piscina, congestione Bambino  salvato a Osio Sotto

Cade in piscina, congestione
Bambino salvato a Osio Sotto

Un ragazzino di 11 anni è stato soccorso dai bagnini e dal 118 dopo un malore alla piscina «Acquadream». Non è in gravi condizioni.

Tutto è successo verso le 15 di mercoledì 22 giugno. Il bambino, straniero, si trovava all’impianto «Acquadream» di via delle Industrie con gli amici del «grest». Per cause da chiarire, mentre giocava, sarebbe caduto in acqua e poco dopo sarebbe stato colto da una congestione. Per soccorrerlo sono subito intervenuti i bagnini della piscina, che hanno praticato le prime manovre di soccorso, raggiunti poco dopo dal personale del 118. Il ragazzino è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo per gli accertamenti del caso, era cosciente e le sue condizioni non sono state giudicate gravi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA