Covid-19, da giovedì tamponi Drive-in ai pazienti dimessi da Treviglio e Romano
L’ospedale di Treviglio (Foto by Luca Cesni)

Covid-19, da giovedì tamponi Drive-in
ai pazienti dimessi da Treviglio e Romano

Da giovedì 16 aprile tamponi disponibili per i pazienti di Codiv-19 dimessi dagli ospedali di Treviglio-Caravaggio e Romano di Lombardia.

«A partire da domani, giovedì 16 aprile - spiega Peter Assembergs, direttore generale dell’Asst Bergamo Ovest - saremo in grado di effettuare i tamponi ai pazienti dimessi dopo un ricovero per Covid-19 dagli ospedali di Treviglio-Caravaggio e Romano di Lombardia in modalità Drive-in, cioè i cittadini saranno comodamente seduti nella propria auto (dotati di guanti e mascherina): un modo veloce, sicuro e tutelante la propria privacy».

L’accesso avverrà esclusivamente su chiamata (no accesso diretto): i pazienti dimessi saranno contattati telefonicamente dal personale dell’Asst che fisserà loro l’appuntamento per il tampone drive-in da effettuarsi al Presst di Caravaggio, in Largo Donatori di Sangue, senza scendere dalla propria auto, sotto un’apposita tensostruttura. Il personale sanitario dell’Asst, dotato di tutte le protezioni previste, preleverà il campione nasofaringeo del paziente senza che questi debba scendere dall’auto.

I pazienti, che avranno un appuntamento per l’effettuazione del tampone, dovranno recarsi al drive-through seguendo il percorso indicato, il più diretto possibile, e viceversa anche per tornare a casa. In caso di controllo delle forze dell’ordine il paziente autocertificherà l’appuntamento per l’effettuazione del tampone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA