Fermato in auto, nascondeva cocaina La Polizia arresta spacciatore a Stezzano

Fermato in auto, nascondeva cocaina
La Polizia arresta spacciatore a Stezzano

La Polizia di Stato ha proseguito, in città ed in provincia, l’attività di contrasto al traffico di stupefacenti.

Nella giornata di lunedì il personale della Squadra Mobile della questura ha tratto in arresto L.Y., nato in Marocco nel 1985, regolare sul territorio nazionale e con precedenti di polizia in materia di stupefacenti e per reati contro il patrimonio.

Gli agenti lo hanno fermato mentre si trovava in auto: l’uomo ha iniziato a manifestare nervosismo e dopo una prima perquisizione la Polizia ha trovato 19 involucri termosaldati di cocaina. In seguito è stata controllata anche la sua abitazione a Osio Sotto e all’interno sono stati rinvenuti due bilancini di precisione, mentre nel garage c’era un’autovettura con all’interno 3,3 kg di hashish, 69,3 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento. Un’altra perquisizione in una casa di Dalmine, sempre a disposizione del 33enne, ha permesso di rinvenire 4500 euro derivanti dall’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato e condotto alla casa circondariale di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA