Futuri pasticcieri bergamaschi da record Primi in Italia: si aggiudicano ben 12 ori
Gli allievi del Centro di formazione professionale Abf con le medaglie d’oro al collo. Con loro la prof Barbara Rodolfi

Futuri pasticcieri bergamaschi da record
Primi in Italia: si aggiudicano ben 12 ori

Man bassa di riconoscimenti per gli studenti del Centro di formazione professionale Abf di Treviglio al concorso interregionale organizzato a Erba dalla Federazione italiana cuochi. Vinti anche l’argento e il bronzo assoluti

Man bassa di medaglie d’oro per gli studenti del Centro di formazione professionale Abf di Treviglio al concorso interregionale «Arte in cucina» che si è tenuto a Erba. Ben 12 le medaglie d’oro, ottenute da altrettanti aspiranti pasticcieri dell’istituto professionale, guidati dalla prof Barbara Rodolfi.

I giovani pasticcieri con le medaglie e i diplomi poco dopo la premiazione a Erba

I giovani pasticcieri con le medaglie e i diplomi poco dopo la premiazione a Erba

I ragazzi di terza e quarta del corso pasticcieri hanno sbaragliato i loro coetanei provenienti da ogni parte d’Italia, nella kermesse organizzata dalla Federazione italiana cuochi. Le 4 squadre, formate da tre allievi ciascuna, hanno vinto tutti l’oro. Non solo: su tutti gli ori assegnati nei 4 giorni del concorso, i punteggi più alti si sono aggiudicati i premi assoluti.

Le coppe d’argento e di bronzo, aggiudicate dagli studenti trevigliesi

Le coppe d’argento e di bronzo, aggiudicate dagli studenti trevigliesi

Ebbene, i ragazzi di Treviglio hanno ottenuto anche l’argento e il bronzo assoluti. Merito delle loro fantasiose e gustose ricette. Nicol Bestetti, Riccardo Perego e Nicola Nisoli hanno proposto dolci (tre sul piatto e due al bicchiere) sul tema della Divina Commedia di Dante; Eva Venturati, Ivan e Luca Pavesi sul tema dei Caraibi; Alessia Zaneboni, Chiraphat Jaiwang e Martina Redaelli sul tema dell’antico Egitto; Veronica Moretti, Chiara Belloni e Lisa Valceschini sul tema dei fiori.

«Non ce l’aspettavamo, francamente, ma questi ori vanno a premiare l’impegno che ci abbiamo messo, lavorando ore e ore di fila per preparare i dolci», spiegano Chiara Belloni, di Calvezano, Eva Venturati, di Castel Rozzone, e Ivan Pavesi, di Arzago. «La fatica è stata tanta, ma ne è valsa davvero la pena», commenta la prof Rodolfi.

Nicol Bestetti, Riccardo Perego e Nicola Nisoli hanno proposto «La Divina Commedia»

Nicol Bestetti, Riccardo Perego e Nicola Nisoli hanno proposto «La Divina Commedia»

Eva Venturati, Ivan Pavesi e Luca Pavesi hanno proposto «I Caraibi»

Eva Venturati, Ivan Pavesi e Luca Pavesi hanno proposto «I Caraibi»

Veronica Moretti, Chiara Belloni e Lisa Valceschini hanno proposto «I fiori»

Veronica Moretti, Chiara Belloni e Lisa Valceschini hanno proposto «I fiori»

Alessia Zaneboni, Chiraphat Jaiwang e Martina Redaelli hanno proposto «L’antico Egitto»

Alessia Zaneboni, Chiraphat Jaiwang e Martina Redaelli hanno proposto «L’antico Egitto»


© RIPRODUZIONE RISERVATA