Il treno «va lungo» e supera la banchina  Romano, i pendolari scendono sui binari

Il treno «va lungo» e supera la banchina
Romano, i pendolari scendono sui binari

Ha superato la fermata «Tirato il freno di emergenza».Trenord: il macchinista ha frenato.

Il treno è «andato lungo» alla stazione di Romano, i passeggeri hanno deciso di aprire le porte e scendere sul sedime ferroviario, per raggiungere la banchina a piedi percorrendo un binario, che fortunatamente non è più utilizzato.

È accaduto ieri pomeriggio al regionale Trenord 2071 Milano-Verona, partito in ritardo da Milano Centrale alle 14,56 (l’orario previsto era alle 14,25). Sul convoglio stava viaggiando anche un conoscente del consigliere regionale Viviana Beccalossi (Gruppo misto), la quale ha subito segnalato l’accaduto all’assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Claudia Terzi.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 5 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA