La scuola è aperta, ma manca il bus A Masano gli studenti restano a piedi

La scuola è aperta, ma manca il bus
A Masano gli studenti restano a piedi

Trenta studenti sono rimasti a piedi perchè la scuola il «ponte» non l’ha fatto, ma il pullman sì...

Malumore a Masano nella mattinata del 2 novembre: una trentina di studenti che dovevano raggiungere le scuole medie a Caravaggio sono rimasti a piedi: il pullman che generalmente trasporta gli studenti della frazione non è passato perchè non effettuava il servizio in questo weekend festivo.

L’informativa sarebbe però stata data solo on line, sul sito del sistema di trasporto, e nè la scuola nè il Comune sarebbero stati informati. Pare anche che nessuno avrebbe avvisato il gestore del servizio di trasporto del fatto che le scuole sarebbero rimaste aperte, a differenza di altri istituti che hanno invece previsto il «ponte» dopo la festività del 1° novembre.

I ragazzi sono quindi rimasti alla fermata del pullman invano, per poi contattare le famiglie che hanno organizzato il trasporto. Alcuni genitori hanno scoperto l’assenza dei ragazzi dal registro elettronico della scuola e si sono allarmati. Non sono quindi mancati i malumori, da parte dei genitori, ma anche del Comune non informato della mancanza del servizio di trasporto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA