L’addio del mondo del calcio a Leonardo «Per sempre uno di noi, ci mancherai»
Leonardo sorridente sulla foto profilo dell’Us Sabbio 1969

L’addio del mondo del calcio a Leonardo
«Per sempre uno di noi, ci mancherai»

Il ricordo dell’Us. Sabbio 1969 e della Verdellinese per il giovane morto giovedì in un incidente sul lavoro a Zingonia.

Leonardo Scarpellini giocava a calcio, e anche questa parte del suo mondo ha voluto ricordare la tragedia di un giovane di 25 anni morto sul lavoro. Quel lavoro che tanto aveva voluto ed inseguito, dove ha trovato la morte giovedì pomeriggio alla Volvo Truck di Zingonia, una settimana dopo avere festeggiato l’agognata assunzione a tempo indeterminato. Leonardo abitava a Verdellino: è morto in seguito alle ferite riportate per l’esplosione di un compressore mentre faceva manutenzione ad un camion.

Leonardo giocava a calcio nell’Unione Sportiva Sabbio 1969, squadra di 3ª categoria (milita nel girone A) che l’ha voluto ricordare con un post su Facebook: «Per sempre uno di noi. Sabbio non dimentica. Ciao Leù».

E dedicandogli l’immagine di copertina del profilo ufficiale della squadra.

Anche la Verdellinese, dove il giovane ha militato in passato, l’ha voluto ricordare, con un post che lo raffigura nelle diverse formazioni.

«La vita è un alternarsi di gioie e di dolori. La perdita di una persona cara lascia in noi un ricordo che ci dà la forza di continuare nella vita... Oggi è una giornata triste per tutti quelli che ti conoscevano, una giornata amara, dopo la brutta notizia ho pregato che non fossi tu, sono e siamo sconvolti dalla tua tragica scomparsa, non ho parole... Ci mancherai Leo... Ti ricorderemo sempre con il tuo sorriso e la tua semplicità, sei e rimarrai sempre nei nostri cuori... T.V.B. ».


© RIPRODUZIONE RISERVATA