L’anno nuovo porta un fiocco rosa È una bimba la prima nata del 2020
La piccola Kaur Manreet con la famiglia: è lei la prima nata del 2020 in provincia di Bergamo (Foto by Colleoni)

L’anno nuovo porta un fiocco rosa
È una bimba la prima nata del 2020

Venuta alla luce all’ospedale di Seriate alle 2,39 di mercoledì 1 gennaio. Poche ore dopo sono nati due maschietti: uno al «Papa Giovanni» e un altro all’ospedale di Treviglio-Caravaggio.

È una bimba la prima nata del 2020. Alle 2,39 è nata all’ospedale di Seriate una femminuccia, Kaur Manreet, figlia di una coppia di genitori indiani: pesa 3 chili e 260 grammi ed è la secondogenita. Secondo arrivato, un maschietto, nato al «Papa Giovanni» di Bergamo: si tratta di Andrea Regazzi, secondogenito, i genitori sono una coppia di Terno d’Isola.

Ecco Simone Di Bari con mamma e papà

Ecco Simone Di Bari con mamma e papà
(Foto by Luca Cesni)

Andrea Regazzi con i genitori

Andrea Regazzi con i genitori
(Foto by Bedolis)

Un maschietto – Simone Di Bari – è nato poi alle 8,59 all’ospedale di Treviglio-Caravaggio: la famiglia è di Fara Gera d’Adda. La mamma, Sara Stella, ha messo al mondo il suo primogenito dopo un lungo travaglio. La famiglia è composta da papà Onofrio, ma conosciuto da tutti come Mirko (31 anni) e da mamma Sara (28 anni). Originari di Trani, fidanzati da 12 anni e sposati dal 2018, si sono trasferiti a Fara dove Sara insegna alla scuola primaria. Mirko, invece, lavora in un’azienda farmaceutica a Gorgonzola. Mancano i primi nati dell’ospedale di Ponte San Pietro e di Alzano, rimasti senza fiocchi rosa e azzurri per questo primo giorno dell’anno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA