Travolta da un bancale al lavoro Ferita operaia 43enne a Treviglio
Il luogo dell’infortunio sul lavoro

Travolta da un bancale al lavoro
Ferita operaia 43enne a Treviglio

Le è caduto un bancale addosso che l’ha travolta provocandole delle contusioni in particolare alla schiena. Incidente sul lavoro nella mattinata di giovedì 21 settembre, a Treviglio.

L’incidente intorno alle 10: la donna, un’operaia di 43 anni di Treviglio, stava lavorando all’interno della stamperia Eurogravure, in via Costa, quando è rimasta schiacciata dalla caduta di materiale cartaceo da un muletto.

Dalle prime informazioni raccolte, un collega stava manovrando il muletto quando uno dei sostegni in legno alla base del mezzo si sarebbe rotto: il carico di carta sarebbe quindi caduto, travolgendo parzialmente la donna che è finita a terra. Sempre cosciente, è stata immediatamente soccorsa dai colleghi e poi dai medici del 118. la donna è stata trasferita con l’elisoccorso al Papa Giovanni di Bergamo dove è sotto controllo in aprticolare per i dolori segnalati alla schiena. Sul posto anche i tecnici dell’Asl per i relativi rilievi con il commissariato di polizia di Treviglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA