Martinengo, lumache in gara Linda supestar, un metro in 9 minuti

Martinengo, lumache in gara
Linda supestar, un metro in 9 minuti

Gara tra 48 chiocciole alla Festa dell’Agricoltura nel borgo e c’è anche la sfida di tiro del trattore. «Per i bimbi un mondo da scoprire».

Un mese fa la corsa degli asinelli e domenica 12 novembre quella delle chiocciole confermano la predisposizione dei martinenghesi a organizzare competizioni insolite e capaci di richiamare tanti visitatori. Nel cuore del caratteristico borgo quattrocentesco di Martinengo, a catalizzare l’attenzione sono state 48 chiocciole, guidate nella sfida da altrettanti bambini, coinvolti con lattuga e spruzzi d’acqua a stimolare il lento avanzare degli invertebrati.

Si trattava della decima edizione di un’iniziativa disputata sul breve percorso di un solo metro, ricavato in apposite corsie e su diverse tavolate, allestite lungo via Tadino. I bambini, e non solo, per dieci minuti hanno almeno apprezzato la lentezza di un evento: per la cronaca a vincere è stata la lumaca Linda, che ha tagliato il traguardo dopo 9 minuti e 19 secondi interminabili.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 13 novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA