Osio Sotto, rapina al Credito Bergamasco Malvivente scappa a piedi col bottino
Rapina in banca venerdì mattina (Foto by Foto Cesni)

Osio Sotto, rapina al Credito Bergamasco
Malvivente scappa a piedi col bottino

Colpo in banca ad Osio Sotto. Intorno alle 10.45 un uomo è entrato nella filiale del Credito Bergamasco e, armato di taglierino, si è fatto consegnare i soldi dai cassieri.

È successo venerdì mattina 13 maggio. L’uomo, che aveva il volto coperto da un cappellino, si è allontanato a piedi e sulle sue tracce ci sono i carabinieri di Treviglio allertati dalle persone all’interno della banca.

Il rapinatore si è messo in fila allo sportello, come un semplice cliente. Secondo un testimone sarrebbe stato dell’Europa dell’Est. Quando il cliente prima del malvivente ha raggiunto l’impiegata della banca per depositare 1.500 euro in contanti, l’uomo ha raggiunto la cassiera e si è fatto consegnare il denaro.Con i soldi si è poi diretto con tranquillità verso l’uscita, scappando a piedi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA