Schianto tra due auto sulla Soncinese Muore un 33enne a Romano

Schianto tra due auto sulla Soncinese
Muore un 33enne a Romano

Grave incidente a Romano poco dopo le 17 di martedì 21 agosto. Si tratta di uno schianto frontale: un uomo di 33 anni è morto sul colpo.

Un uomo di 33 anni è morto in un incidente stradale nel pomeriggio di martedì 21 agosto sulla strada provinciale Soncinese: all’altezza di Romano, dove c’è il benzinaio Bonigas, un uomo ha iniziato a sbandare sulla sua Wolkswagen Lupo finendo sulla corsia opposta. L’automobilista stava viaggiando verso Martinengo e si è schiantato frontalmente contro un’auto guidata da una donna, di Romano: nativo del Pakistan, viveva a Romano di Lombardia.

I soccorsi sul luogo dell’incidente

I soccorsi sul luogo dell’incidente
(Foto by Foto Cesni)

Terribile l’impatto, la vettura della donna - una Peugeot 206 - è finita nel fossato che costeggia la carreggiata: la signora di 58 anni è rimasta ferita e le sue condizioni sono fortunatamente non gravi. La donna è stata trasferita all’ospedale di Bergamo con la Croce Rossa di Urgnano. L’uomo sulla Lupo è invece morto sul colpo e vani tutti i tentativi dei medici di rianimarlo: si ipotizza che l’automobilista abbia avuto un malore che potrebbe aver provocato lo schianto frontale.

Sul posto due ambulanze di Urgnano e Romano e l’automedica del 118 oltre ai vigili del fuoco di Dalmine e alle forze dell’ordine: la polstrada di Treviglio è intervenuta per i primi rilievi ma anche per regolare il traffico intenso. L’ incidente ha provocato la chiusura della strada e lunghissime sono state le code tra Romano e Martinengo.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 22 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA