Spacciatore scappa sui tetti  Ricercato dai carabinieri a Verdello

Spacciatore scappa sui tetti
Ricercato dai carabinieri a Verdello

Mercoledì i Carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno denunciato in stato di Irreperibilità all’Autorità Giudiziaria di Bergamo un 22enne marocchino, pregiudicato, senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

M.M., già noto ai Carabinieri della Stazione di Verdello, al momento del controllo scagliava contro di loro la bicicletta, disfacendosi del proprio zainetto, dandosi a precipitosa fuga facendo perdere proprie tracce sui tetti delle abitazioni del luogo.

Interno zaino, prontamente recuperato dai Carabinieri di Verdello, veniva rinvenuto e posto in sequestro 1,5 chili di “hashish” suddivisa in panetti nonché gr. 15 (quindici/00), di “cocaina” suddivisa in palline in plastica termosaldate pronte per essere spacciate, nonché un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA