Spirano, sindaco versione 007 contro i furbetti della spazzatura
Lo scatto di Malanchini

Spirano, sindaco versione 007
contro i furbetti della spazzatura

Malanchini segue a distanza e immortala un immigrato impegnato a scaricare rifiuti abusivamente a Comun Nuovo.

È sicuramente tra i sindaci più amati dal Carroccio, ben oltre i confini del suo paese, Spirano, che lo vede sindaco al secondo mandato. Giovanni Malanchini (Ól Sìndech) come si definisce su Facebook (dove ha ben 2 profili), oltre ad essere responsabile nazionale degli enti locali nella Lega Lombarda è dato da più parti come possibile candidato alle prossime Regionali. Nell’attesa non perde di vista il suo paese, proprio no.

«Ól sìndech in modalità 007 non perdona! Beccato il furbetto del bidoncino: questa volta gli è andata molto male e la pagherà molto cara. Oggi, mentre facevo il mio periodico tour fotografico a controllo di aiuole, strade e patrimonio pubblico, ho beccato una risorsa in fase di integrazione che caricava il baule di sacchi di immondizia. Mi sono preso la briga di seguirlo a distanza, di fotografarlo (anche in modo più nitido) mentre scaricava i rifiuti in una aiuola di una zona industriale di Comun Nuovo. Ho girato le immagini alla Polizia Locale, che agirà immediatamente, avvisando le autorità del paese vicino affinché lo sanzionino pesantemente. Una vergogna infinita! A scaricare i sacchi erano destinati dei bambini!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA