Tenta di estorcere denaro ai genitori Arrestato un 39enne a Romano

Tenta di estorcere denaro ai genitori
Arrestato un 39enne a Romano

Continue e pressanti le richieste di soldi, presumibilmente per l’acquisto di droga: era arrivato anche a minacciarli di morte.

Alla base delle pressanti richieste rivolte ai genitori, la necessità di reperire denaro verosimilmente per l’acquisto di stupefacente.

A finire in manette è un 39enne di origini siciliane residente a Romano di Lombardia che, a seguito delle gravi minacce di morte rivolte al padre e alla madre, ormai stanchi delle sue pretese, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per tentata estorsione dai carabinieri della locale Stazione intervenuti mercoledì 29 luglio nella loro abitazione.

La gravità dei fatti e del comportamento assunto dal giovane, pluripregiudicato e nullafacente, ha indotto i militari a trarlo in arresto e, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, a tradurlo presso la Casa Circondariale di Bergamo al termine delle formalità di rito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA