Torna «Nati per Leggere» Ecco le librerie aderenti (con sconti)

Torna «Nati per Leggere»
Ecco le librerie aderenti (con sconti)

A novembre torna «Nati per Leggere in festa», iniziativa che promuove la lettura e diffonde l’amore per i libri ai bimbi da 0 a 6 anni.

Per alimentare la bellezza e l’importanza di leggere ai bambini in famiglia, il luogo ideale per garantire l’esercizio quotidiano alla scoperta delle storie, i librai Ascom offriranno sconti per tutto il mese dell’iniziativa. Le 16 librerie che sposano il progetto dal 2013, garantiranno uno sconto del 10% sul prezzo di copertina per tutti i libri per bambini, dietro la presentazione degli appositi coupon. I buoni sconto saranno distribuiti durante gli eventi «Nati per Leggere in festa» in programma nelle biblioteche cittadine e saranno utilizzabili dal 1° al 30 novembre. Nelle 150 biblioteche del territorio, di cui 8 in città, verranno proposti laboratori, letture, esposizioni di libri, merende, incontri, pensati per i bambini in età prescolare e i loro genitori. Il tema di questa nuova edizione è la vivacità, con tanto di slogan «Vivaci come me!».

A tutti i partecipanti verrà consegnato un grande calendario da parete illustrato da Antongionata Ferrari, noto illustratore amato dai più piccoli e una bibliografia di 36 titoli selezionati e consigliati dai bibliotecari. Come sempre poi, durante questi appuntamenti, i bambini verranno omaggiati con un numero della rivista “La Pimpa”.

Gli appuntamenti sono pubblicati e consultabili sul sito della rete bibliotecaria bergamasca www.rbbg.it nella sezione dedicata all’evento (www.rbbg.it/nati-per-leggere/).

Tra quelli di maggior richiamo, segnaliamo tre mostre dal titolo «Che belle figure!», in programma dal 15 novembre al 3 dicembre nelle biblioteche comunali, che celebrano tre grandi maestri dell’illustrazione italiana: Nicoletta Costa (la «mamma» di Giulio coniglio) a Sotto il Monte; Antongionata Ferrari, tra i più conosciuti illustratori nella letteratura per bimbi, a Bottanuco; Emanuela Bussolati, architetto che ha preferito progettare libri per bambini dalla scrittura alle immagini, a Ponte San Pietro. I tre «big» dell’illustrazione per ragazzi terranno anche laboratori per i più piccoli.

Lunedì 20 novembre, giornata in cui l’Onu celebra a livello internazionale i diritti dell’infanzia, scatta «L’ora delle storie»: le attività di scuole dell’infanzia, nidi e spazi gioco verranno interrotte per lasciare spazio alla lettura. «Da anni Nati per Leggere rappresenta un’occasione per diffondere l’amore per i libri ai lettori di domani - commenta il presidente del Gruppo Librerie e Cartolerie Ascom Cristian Botti -. Si inizia da piccolissimi ad appassionarsi alla lettura, per cui non è mai troppo presto per iniziare a leggere favole ai più piccoli. I libri per bambini continuano a mantenere il loro fascino e la proposta si arricchisce ogni anno di nuovi titoli».

«Quest’anno abbiamo un record di adesioni da parte delle biblioteche - sottolinea Giancarlo Migliorati, referente per il progetto “Nati per leggere” del coordinamento della rete bibliotecaria bergamasca -. L’iniziativa è l’occasione di valorizzare tutto il lavoro che durante l’anno si fa nelle nostre biblioteche e per sensibilizzare i genitori alla lettura, anche attraverso il coinvolgimento dei nidi e delle scuole dell’infanzia. Non possiamo che rilevare con piacere come l’interesse per la lettura in età pre-scolare sia in continua crescita».

Ecco le librerie aderenti

A BERGAMO

Fantasia- Il Circolo dei piccoli lettori- Via Borgo Santa Caterina, 55

Incrocio Quarenghi- Via Quarenghi, 32/b

Libraccio- Via San Bernardino, 34/c

Libraccio- Via XX Settembre, 93

IN PROVINCIA

Ariston Bookshop- Libreria Mondadori a Treviglio (Via Torriani)

Cartoleria & Profumeria Gyl a Gandino (Via Papa Giovanni XXIII, 46)

Il Campanile a Caravaggio (Via SS Fermo e Rustico, 21)

Libraccio a Curno (Via Europa, 45)

Libreria Canova a Clusone (Via Nazzari, 15)

Libreria Mondadori a Stezzano presso Le due Torri (Via Guzzanica, 62-64)

La matita a San Pellegrino Terme (Via San Carlo, 5)

Mondadori Bookstore a Lovere (Piazza XXIII Martiri, 3)

No Problem a Nembro (Via Garibaldi, 15)

Il Parnaso a Ponteranica (Via Ramera, 94)

La Pulce curiosa a Treviglio (Piazza Garibaldi, 7/H)

Umpalumpa a Clusone (Via Querena, 42)

© RIPRODUZIONE RISERVATA