Acquistava con carte di credito rubate 35enne in carcere e 1200 euro di multa

Acquistava con carte di credito rubate
35enne in carcere e 1200 euro di multa

La donna italiana aveva commesso i reati 10 anni fa, solo ora è arrivata la condanna definitiva.

I carabinieri della Compagnia di Treviglio si sono presentati a casa sua e l’hanno arrestata su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Bergamo. I fatti in questione risalgono agli anni 2008 e 2009 e furono commessi, in provincia di Bergamo. Per una 35enne italiana, ora, la condanna divenuta definitiva. Dovrà scontare un anno e mezzo di reclusione, oltre che pagare 1.200 euro di multa. I reati contestati sono appropriazione indebita continuata ed utilizzo fraudolento di carte di credito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA