«Venite, forse c’è un incendio» Ma era l’albero di Natale acceso

«Venite, forse c’è un incendio»
Ma era l’albero di Natale acceso

È successo ad Arcene: i padroni di casa erano usciti dimenticandosi di staccarlo dall’alimentazione.

Potete intervenire? C’è un incendio nella casa dei vicini». Luci blu e gialle, intermittenti nell’appartamento dei vicini di casa, assenti. E se fosse un principio d’incendio? Perciò, nel dubbio, giovedì pomeriggio ad Arcene, verso le 18,30, i vicini dell’appartamento «illuminato» hanno chiamato al volo una squadra dei vigili del fuoco di Treviglio, accorsi a controllare. Arrivati sul posto e dato un’occhiata da vicino, i pompieri devono essersi fatti una risata, nella migliore delle ipotesi. Fuoco e fiamme, un principio d’incendio? Macché, solo i bagliori delle luci dell’albero di Natale, lasciato acceso dai proprietari di casa prima di uscire. Quel che si dice un abbaglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA