Verdello, guasto alla caldaia a metano Tre persone intossicate dal monossido

Verdello, guasto alla caldaia a metano
Tre persone intossicate dal monossido

La famiglia è stata trattata d’urgenza in camera iperbarica all’Habilita di Zingonia.

L’incidente si è verificato sabato 6 aprile a Verdello in via Garibaldi. Tre persone di un nucleo familiare un uomo di 63 anni, una donna di 55 e un ragazzo di 22, sono state intossicate da monossido di carbonio a causa di un guasto della caldaia a metano che era posta all’esterno dell’abitazione.

Il 63 enne aveva anche perso conoscenza. I tre sono stati trasportati d’urgenza alla camera iperbarica di Habilita Istituto di Neuroriabilitazione ad Alta Complessità di Zingonia, dove è stato effettuato un trattamento di ossigeno terapia e poi trasportati in ospedale e ricoverati per ulteriori cure.


© RIPRODUZIONE RISERVATA