Albania, arrestato trafficante di droga  Deve scontare 9 anni di carcere in Italia
Cepa Blendi, 41enne albanese

Albania, arrestato trafficante di droga
Deve scontare 9 anni di carcere in Italia

Nella mattinata di lunedì 9 novembre i carabinieri del Nucleo investigativo di Bergamo, con la collaborazione tramite Interpol della polizia giudiziaria albanese, hanno arrestato in Albania, a Elbasan, un latitante.

Si tratta di Cepa Blendi, 41enne, destinatario di un provvedimento di esecuzione emesso dal tribunale di Bergamo, dovendo espiare in Italia la pena di 9 anni di reclusione per traffico di ingenti quantitativi di eroina.

Il provvedimento scaturisce da un blitz nel 2000 dei carabinieri della stazione di Stezzano che scoprirono in un appartamento di via Piuggia 28 kg di eroina nascosta in un’intercapedine del muro. Le forze dell’ordine accertarono anche che i panetti di stupefacente erano stati imbevuti di gasolio per eludere eventuali controlli dei cani antidroga.

L’appartamento, risultato in affitto a un albanese non presente al momento del controllo, ma successivamente arrestato per favoreggiamento, era di fatto nella disponibilità di Cepa Blendi, privo di permesso di soggiorno e arrivato dall’Albania pochi giorni prima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA