Allerta vento, raffiche fino a 100km/h Meteo, mercoledì in arrivo aria polare
Photo by Jérôme Prax (Foto by Unsplash)

Allerta vento, raffiche fino a 100km/h
Meteo, mercoledì in arrivo aria polare

Il vento si manifesterà soprattutto in quota. Si tratta di un vento polare che oltrepassando le Alpi si trasformerà in Favonio favorendo in un primo momento il rialzo delle temperature che poi caleranno bruscamente quando il vento giovedì cesserà.

Al mattino (del 2 gennaio) è prevista un irruzione di aria polare sulla nostra provincia che si manifesterà con vento da Nord sostenuto, le cui raffiche saranno di forte intensità soprattutto sulle Prealpi Orobie nel tardo pomeriggio; a 2000 metri di quota potranno raggiungere e superare anche 100Km/h.

I vistosi pennacchi di neve che si alzavano dal Monte Madonnino, tra la Val Seriana e Brembana. Il pizzo Coca avvolto dalla bufera di neve: al Curò il vento ha soffiato a 109 km/h.

I vistosi pennacchi di neve che si alzavano dal Monte Madonnino, tra la Val Seriana e Brembana. Il pizzo Coca avvolto dalla bufera di neve: al Curò il vento ha soffiato a 109 km/h.
(Foto by Mirco Bonacorsi)

L’aria polare, all’origine molto fredda, dopo aver valicato le Alpi, investirà il nostro territorio con vento di Favonio che, a causa della compressione dell’aria stessa, finirà per riscaldarla, consentendo un temporaneo aumento della temperatura. Al cessar del vento, previsto nella notte tra mercoledì e giovedì, le temperature subiranno un crollo di parecchi gradi, fino a -10/15° C sulle Orobie, e -5/6° C a 1000 metri di quota (giovedì mattina). Il tempo resterà, comunque, sempre soleggiato e limpido per l’azione di pulizia dell’aria che eserciterà il vento


© RIPRODUZIONE RISERVATA