Alunni accompagnati all’uscita di scuola Proposta: «Basterà la firma dei genitori»

Alunni accompagnati all’uscita di scuola
Proposta: «Basterà la firma dei genitori»

La politica decide di intervenire sul caso della legge che obbliga i genitori a ritirare i propri figli da scuola, anche alle medie.

Anche in provincia di Bergamo molti istituti hanno diramato circolari che introduce la novità prevista a livello nazionale e che sta creando non pochi problemi alle famiglie. Molti parlamentari di tutti gli schieramenti hanno presentato emendamenti al decreto fiscale collegato alla manovra per modificare il provvedimento. Due gli emendamenti Dem a firma Marcucci e Puglisi. Nella proposta Marcucci i genitori possono autorizzare l’uscita autonoma degli under 14, sollevando la scuola dalla responsabilità. La proposta Puglisi, come quella di Mdp, prevede una apposita liberatoria. Si tratta di un tema, sottolinea la capogruppo Mdp Cecilia Guerra, «che andava risolto subito», anche con un decreto ad hoc. «Abbiamo spinto noi perché fosse presentato l’emendamento, utilizzando il decreto legge per risolvere la questione velocemente» spiega la ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA