Amici del presepio, addio a Raccagni Per 26 anni la colonna dell’associazione
Guido Raccagni

Amici del presepio, addio a Raccagni
Per 26 anni la colonna dell’associazione

Aveva organizzato il Congresso internazionale dell’Associazione italiana amici del presepio (Aiap) che si era svolto a Bergamo dal 19 al 25 ottobre scorsi. Guido Raccagni, una delle colonne dell’associazione, avrebbe compiuto 69 anni martedì prossimo. Un tumore lo ha portato via all’affetto dei suoi cari e dei suoi tanti estimatori.

«Il Congresso internazionale di Bergamo rimarrà l’ultima delle grandi realizzazioni di Guido. Un evento da lui fortemente voluto e per il quale ha speso ogni energia: a volte forse la sua spinta propulsiva è addirittura diventata un tormento per chi collaborava con lui. Ma Guido era fatto così, e quando voleva raggiungere un obiettivo sapeva come stimolare, anche esagerando, conscio che probabilmente solo così si possono ottenere i risultati». È l’affettuoso ricordo del presidente dell’Aiap Alberto Finizio, condiviso ieri sera sulla homepage dell’associazione.

Nato a Palazzolo sull’Oglio, residente a Cividino, Guido Raccagni è stato per 26 anni nell’Aiap, presidente della sede di Cividino Quintano, responsabile unitamente a Giuseppe Putto Caussono della segreteria della Uor della Lombardia, come organizzatore nel 2002 del Convegno Nazionale Aiap e, infine, dal 2014, come consigliere nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA