Ancora sole ma un po’ più freddo Bel tempo anche per la fine d’anno
Uno scatto di un nostro lettore (Foto by Foto Andros)

Ancora sole ma un po’ più freddo
Bel tempo anche per la fine d’anno

Resta il bel tempo ma sarà un po’ più freddo ma non freddissimo in questa ultima settimana di dicembre. Niente precipitazioni, un’ondata di gelo arriva dai Balcani e dall’Egeo ma colpirà poco la nostra provincia.

Il super anticiclone che stiamo vivendo nelle ultime ore subirà una lieve attenuazione negli ultimi giorni dell’anno ad opera di una discesa di aria gelida verso i Balcani e l’Egeo. Tale massa d’aria in parte raggiungerà la Penisola determinando la fine del caldo fuori stagione.

Il Sud e le regioni adriatiche saranno queste le zone più interessate dai gelidi venti di Bora e Tramontana. Le temperature subiranno un deciso abbassamento anche di 8-10°C rispetto ai giorni precedenti e ci sarà anche qualche debole precipitazione concentrata soprattutto su Molise, Puglia, Basilicata, dorsale campana, Calabria e Nord Sicilia. Fiocchi di neve non esclusi fino a bassa quota, la sensazione di freddo sarà resa più intensa dal vento forte.

L’alta pressione e i venti più secchi saranno invece alla base del meteo del Nord: in prevalenza le condizioni saranno stabili e resterà il sole seppur con clima freddo durante le ore notturne. Sulle Alpi le temperature torneranno nei valori tipici del periodo.

Tra giovedì 28 e venerdì 30 alcuni impulsi instabili diretti verso i Balcani e l’Egeo lambiranno quindi la Penisola in concomitanza di un indebolimento dell’anticiclone sul suo bordo orientale. L’aria molto fredda, al seguito di queste perturbazioni, in parte riuscirà a raggiungere anche l’Italia portando un generale abbassamento delle temperature. Si tratterà di una toccata e fuga di un inverno che ancora una volta transita a due passi dalla nostra Penisola. Tuttavia il clima sarà più freddo rispetto a questo ultimo periodo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA