Anomalo «cin cin» in stazione  Tartaruga salvata e portata al Wwf

Anomalo «cin cin» in stazione
Tartaruga salvata e portata al Wwf

Martedì sera una pattuglia ha messo in fuga due persone intente a versare vino su una tartaruga di due chili.

Il nome è ancora sconosciuto e in fondo è il problema minore. La tartaruga da terra di 2 chili che verrà trasferita all’oasi del Wwf in Valpredina martedì se l’è vista davvero brutta e deve ringraziare gli agenti della Sorveglianza Italiana se la sua nottataccia alla stazione di Bergamo resterà un ricordo imbevuto di vino. Quello che alle dieci di sera le stavano versando addosso due tizi seduti su una panchina alla stazione dei pullman, probabilmente «bevuti» anche loro. Ma che stanno facendo? I due sono fuggiti a razzo. Una fortuna, mentre sono stati chiamati i soccorsi, nella fattispecie gli «angeli » degli animali dell’Associazione Rangers d’Italia. Ora si pensa al trasferimento in un’area più consona per una tartaruga.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 23 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA