Anziano investito in via Zanica La jeep pirata è di un militare Usa
Lo scooter dell’anziano investito in via Zanica

Anziano investito in via Zanica
La jeep pirata è di un militare Usa

Svolta nelle ricerche dell’auto pirata che ha investito venerdì scorso un anziano in via Zanica: è di un militare americano.

Colpo di scena negli accertamenti della polizia locale sull’incidente di venerdì 15 giugno in via Zanica, dove un’auto pirata ha travolto un pensionato di 73 anni in scooter, causandogli gravi ferite. Il veicolo, un fuoristrada Chrysler Dodge bianca, è risultato intestato a un militare con residenza all’interno della base militare statunitense di Vicenza, la caserma Carlo Ederle, o Camp Ederle per dirla all’americana.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 20 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA