Aria pessima, stop alle auto vicino Pm10 fuorilegge il doppio del limite

Aria pessima, stop alle auto vicino
Pm10 fuorilegge il doppio del limite

Superati ampiamente i limiti dell’Ue: 71 giorni finora. Da martedì 26 potrebbero fermarsi i diesel 3 e 4 e i veicoli commerciali diesel 3 dalle 8,30 alle 12,30. E anche oggi valori che superano i 100 μg/m³ (limite 50 μg/m³).

Nel 2017 a Bergamo i valori del Pm 10, le polveri sottili, hanno superato i limiti per 71 giorni (dato aggiornato a giovedì 21 dicembre), ovvero il doppio di quanto tollerato (35) dall’Unione Europea. Avanti di questo passo, subito dopo Natale scatterà (come annunciato da Arpa in un comunicato) di nuovo lo stop alle auto più inquinanti: in caso di superamento dei limiti per quattro giorni consecutivi, il provvedimento sarà automatica, feste o non feste.

In attesa che cambi il vento, martedì 26 dicembre potrebbero dunque fermarsi le auto diesel euro 3 e 4 e i veicoli commerciali diesel euro 3 dalle 8,30 alle 12,30. Le misure temporanee prevedono anche un limite alla temperatura media nelle abitazioni a 19 gradi (ma con una tolleranza di 2 gradi) e il divieto di utilizzare impianti a biomassa con classe ambientale inferiore a 3 stelle. Da mercoledì, tutte le centraline della provincia, comprese le due in città, segnavano livelli oltre il consentito e la situazione è peggiorata giovedì. I dati riferiti alla giornata di venerdì 22 dicembre sono alle stelle i valori di Pm10 sono espressi μg/m³:
Bergamo-Garibaldi 99
Bergamo-Meucci 111
Dalmine 122
Filago-Centro 120
Osio Sotto 105
Treviglio 131


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 23 dicembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA