Armato di coltello rapina una donna 19enne arrestato dalla Polizia a Bergamo

Armato di coltello rapina una donna
19enne arrestato dalla Polizia a Bergamo

La Polizia ha arrestato un 19enne che aveva appena commesso una rapina ai danni di una donna di 30 anni. É successo in via San Bernardino, a Bergamo.

Nella nottata la Polizia di Stato ha arrestato per rapina aggravata un 19enne, B.A., di origini albanesi, domiciliato a Bergamo. Alle 00.45, in via San Bernardino, dopo aver inseguito una donna di 30, da poco uscita dal lavoro, l’ha minacciata con un coltello da cucina di 31 centimetri e poi l’ha rapinata facendosi consegnare il portafoglio. Subito dopo ha cercato di fuggire verso il centro. La donna ha subito avvertito le forze dell’ordine che sono giunte sul posto in pochi minuti e, anche grazie alla collaborazione con i carabinieri, la Polizia è riuscita ad individuare il giovane corrispondente alle descrizioni. Immediatamente fermato, il 19enne ha subito consegnato l’arma utilizzata per la rapina. Una successiva perquisirne ha permesso di recuperare due carte postepay e due tessere Western union intestati alla 30enne. Il rapinatore è stato arrestato e condotto in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA