Art Bonus, battaglia a colpi di «like». L’invito di Gori: «Votiamo il Carmine»

Il concorso. Il progetto di recupero dell’ex monastero è, per ora, al secondo posto: c’è tempo fino al 1° aprile per partecipare. In vetta l’Arena di Verona.

Art Bonus, battaglia a colpi di «like». L’invito di Gori: «Votiamo il Carmine»
L’ex monastero del Carmine

È una lotta con un gigante, quella dell’ex monastero del Carmine, ma la vittoria è lì lì. A dividere l’Arena di Verona, al primo posto della classifica temporanea del «Concorso Art bonus 2021», e la casa del Teatro tascabile di Bergamo, ci sono solo 178 voti: il progetto di recupero del Ttb, finito nella top ten italiana di Art bonus, ha raccolto 13.964 voti, l’antico anfiteatro è invece a 14.142.

Per partecipare basta un like sulle pagine Artbonus di Instagram clicca qui e Facebook clicca qui

Per votare, esclusivamente via social (Facebook o Instagram) c’è tempo fino al 1° aprile. E in vista della deadline, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori lancia un appello sul suo profilo Facebook, dove ricorda il percorso fatto del Ttb: «L’ex Monastero del Carmine – uno dei tesori di Città Alta – è stato selezionato come progetto finalista per il Concorso Art Bonus 2021, grazie a tanti amici e cittadini che l’hanno sostenuto attraverso il loro voto. Il Monastero (col suo meraviglioso chiostro del XV secolo) è oggetto di un progetto di recupero attiviato dal Teatro Tascabile di Bergamo insieme al Comune, per farne un luogo dedicato alla ricerca, alla formazione e alla produzione artistica multidisciplinare (teatro, danza, musica, cinema e arti visuali). Una ”piazza aperta” in cui tutti possano ritrovarsi e riconoscersi. Oltre 40 mecenati, tra cui aziende e semplici cittadini, hanno fin qui sostenuto il progetto. La fase finale della competizione, che si chiude il 1° aprile a mezzogiorno, ci vede in questo momento secondi dopo l’Arena di Verona. Ma ce la possiamo fare!».

Giorgio Gori ha lanciato un appello sul suo profilo Facebook per votare il progetto del Carmine

Per partecipare basta un like sulle pagine Artbonus di Instagram clicca qui e Facebook clicca qui

Dal Carmine si tengono d’occhio le votazioni (aggiornate sul sito di Art Bonus alle 12 di ogni giorno). E i primi risultati sono una sorpresa: «Ci siamo quasi, rispetto a un paio di giorni fa abbiamo recuperato circa 2 mila voti – fa il punto Alessandro Rigoletti del Ttb –. Il nostro progetto è in partnership con il Comune di Bergamo ed è bello che l’amministrazione ci abbia spalleggiato anche nella gara. È divertente vederci in competizione con l’Arena di Verona, conosciutissima. Per noi vincere sarebbe un modo per dare visibilità al progetto che vogliamo continuare a realizzare con il secondo lotto». Per informazioni sul progetto visita il sito del Teatro Tascabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA