Astino, scrigno di bellezza La vista unica in 3D

Astino, scrigno di bellezza
La vista unica in 3D

Una vista unica del monastero di Astino grazie all’utilizzo di droni e del download innovation per scoprire questo gioiello di Bergamo.

Ogni anno sono almeno 100 mila le persone che visitano mostre, ascoltano concerti o degustano piatti a chilometro zero in una cornice speciale come quella del monastero di Astino. Altre cercano semplicemente il silenzio di questo luogo tra le pareti un tempo vissute dai monaci vallombrosani, magari dopo una piacevole passeggiata per i Colli di Bergamo.

La società Skycrab ha realizzato, grazie all’utilizzo di droni e nell’ambito del download innovation dello scorso anno, un’immagine 3D del Monastero di Astino in collaborazione con Congregazione della Misericordia Maggiore MIA e del Comune di Bergamo. Un lavoro davvero importante per cogliere al meglio la bellezza del complesso di Astino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA