Atalanta, a Roma festeggia la Befana Il 2018 inizia nella tana della Lupa

Atalanta, a Roma festeggia la Befana
Il 2018 inizia nella tana della Lupa

Ultimo grande, grandissimo sforzo e poi una settimana di meritate vacanze, prima di riprendere con un tour de force mai visto. L’Atalanta apre il suo 2018 in Campionato alle 18 in casa della Roma, che ritrova sei mesi dopo il successo giallorosso con gol di Kolarov allo stadio di Bergamo.

Mister Gasperini ha sintetizzato nel modo migliore quel match, definendolo l’immagine speculare del girone d’andata dei bergamaschi, belli e convincenti, ma poco abili a raccogliere quanto seminato. La mission del nuovo anno è questa: strappare qualche punto in più, magari anche senza entusiasmare, ma essere più pragmatici. Obiettivo difficile, però, per Papu Gomez e compagni, che quando si trovano di fronte avversari che non lasciano giocare o nel momento in cui abbassano l’attenzione i punti non arrivano e allora ci vorrà ancora un’Atalanta a mille per ripetere i risultati stratosferici del 2017.

Già da Roma, nulla è impossibile e lo hanno dimostrato i nerazzurri in Coppa Italia a Napoli, con il gioco, la voglia di sacrificarsi, la bravura tattica nel bloccare gli spazi di manovra agli avversari e sfruttare a dovere quelli invece lasciati scoperti. Negli ultimi due match si è anche sbloccato il Papu Gomez, galvanizzato soprattutto dal gol in Coppa e pronto a trascinare i suoi ad un’altra storica cavalcata. I giallorossi non hanno chiuso nel migliore dei modi il 2017, ma sulla carta sembrano solo episodi in una stagione che ha regalato le prime posizioni e il passaggio in Champions in un girone di ferro al 1° posto, risultato sorprendente così come quello dei nerazzurri in Europa League.

Nel match dell’Olimpico la Roma non avrà tra le sue file due elementi fondamentali come De Rossi, fuori per un problema muscolare e soprattutto Nainggolan dopo l’imbarazzante video pubblicato sui social nel passaggio di anno, mentre in attacco Di Francesco si trova con il ballottaggio tra Schick ed El Shaarawy. Nello scorso mese i lupacchiotti hanno centrato solo due vittorie con Spal e Cagliari, l’ultima raccolta il 16 dicembre.

In casa Atalanta, invece, la formula del turnover di Coppa Italia potrebbe risultare vincente, con ben 7 giocatori non utilizzati nella sconfitta in casa con il Cagliari dal 1’. Caldara resterà al centro della difesa e Masiello tornerà così dal 1’ al posto di Palomino, tra i migliori contro i partenopei. Il dubbio resta sempre quello, l’utilizzo o meno del trio Ilicic, Petagna, Gomez, mentre la certezza è quella del rientro sugli esterni di Spinazzola e Hateboer, quest’ultimo al posto di un ottimo Castagne in quel di Napoli.

Le probabili formazioni

Roma (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 6 Strootman, 21 Gonalons, 30 Gerson; 8 Perotti, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy. A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 25 Bruno Peres, 15 Hector Moreno, 33 Emerson, 5 Juan Jesus, 7 Pellegrini, 48 Antonucci, 21 Gonalons, 17 Under, 14 Schick. All. Di Francesco.

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 5 Masiello; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 37 Spinazzola; 72 Ilicic; 10 Gomez, 29 Petagna. A disp.: 91 Gollini, 31 Rossi, 6 Palomino, 28 Mancini, 8 Gosens, 20 Vido, 15 De Roon, 88 Schmidt, 7 Orsolini, 21 Castagne, 9 Cornelius, 27 Kurtic, 32 Haas. All. Gasperini. Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Torna puntuale “TuttoAtalanta diretta stadio” su Bergamo Tv. A commentare la sfida tra gli atalantini e la Roma a partire dalle 17 fino alle 21 di sabato, l’ex difensore nerazzurro Marzio Lugnan; il giornalista Arturo Zambaldo, l’ opinionist Luciano Passirani, il dirigente sportivo Gian Lauro Bellani; Carlo Canavesi; Michela Milesi, finalista dl casting di Tuttotalanta 2017-2018. Collegamenti con lo stadio Olimpico con il giornalista televisivo Matteo De Sanctis. Interventi tramite video chiamate Skipe, con Ralf Hildebrand, Massimo Casari, Attilio Varischetti, Gianni Gabbiadini, Eugenio Fagiani e Mario Gamba (da Monaco di Baviera). Al termine della partita, dalla sala stampa dello stadio capitolino interviste agli allenatori dell’ Atalanta,Gian Piero Gasperini e della Roma, Eusebio Di Francesco. Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA