Auto, due furti l’ora in Lombardia E 500 e Punto vanno (molto) a ruba

Auto, due furti l’ora in Lombardia
E 500 e Punto vanno (molto) a ruba

Bergamo è al quarto posto con il 7% dei furti. Uno su due avviene però in provincia di Milano.

Ogni giorno in Lombardia 46 autoveicoli vengono rubati (ben 17.008 in tutto l’anno), due ogni ora. Della metà (8.500) dei veicoli si perdono le tracce. La Regione rappresenta da sola il 14% del fenomeno furti registrati a livello nazionale. Nella provincia di Milano si concentra il 59% degli episodi criminali lombardi. Boom dei furti di Suv a Milano è emergenza Range Rover. In crescita le sottrazioni messe a segno da bande organizzate, dotate di strumenti hi-tech in grado di beffare controlli e sistemi di protezione meccanica. Lo rivela il rapporto Lojack Italia, azienda leader nel rilevamento e recupero di beni rubati, preparato su dati del ministero dell’Interno e relativo al 2014.

La Fiat 500, la più ambita dai ladri in Lombardia

La Fiat 500, la più ambita dai ladri in Lombardia

«Dai dati relativi al 2014 emerge l’istantanea di un fenomeno in continua evoluzione anche in questa Regione che, a fronte di un dato complessivo di eventi criminali che stenta a ridursi sensibilmente, evidenzia le difficoltà delle forze dell’ordine nelle attività di contrasto al redditizio business internazionale dei furti (solo metà delle auto vengono recuperate) e un interesse sempre più forte delle associazioni a delinquere ramificate in tutto il continente per questa attività per cui l’Italia, e la Lombardia in particolare, costituisce a livello europeo una delle maggiori fonti di approvvigionamento di vetture da trasportare all’estero (soprattutto verso i Paesi dell’Est, quali Romania, Ucraina, Russia e Lituania), che finiscono per alimentare il mercato delle auto usate o quello dei pezzi di ricambio. In linea con ciò che avviene a livello nazionale, il dato sui furti è in leggero calo rispetto al 2013 (dai 19.072 ai 17.008 dello scorso anno), sebbene il numero di questi episodi criminali resti più elevato di quello registrato nel 2012 e nel 2011; a destare preoccupazioni tra gli automobilisti è però il continuo calo dei recuperi di autoveicoli (da 8.742 a 8.508)» si legge nel rapporto.

La Fiat Punto, al secondo posto

La Fiat Punto, al secondo posto

Il fenomeno si concentra per lo più nella provincia di Milano, dove avviene il 58% delle sottrazioni, «seguita a grande distanza da Monza e Brianza (10%), Brescia (8%), Bergamo (7%) e Varese (5%). Nelle restanti 7 province si concentra complessivamente solo l’11% dei casi.

Al terzo posto la Volkswagen Golf

Al terzo posto la Volkswagen Golf

In generale, a essere più preoccupati nelle province lombarde sono i possessori di vetture dei brand Fca, Volkswagen, Ford, Mercedes ed Audi. Rispetto al dato nazionale, la top 10 dei modelli più rubati in Lombardia presenta diverse peculiarità. La vettura «regina» dei furti è la 500 con 915 sottrazioni (solo 1 su 3 viene recuperata), seguita dalla Punto (830 sottrazioni) e dalla Volkswagen Golf (680). Seguono la Panda (655), Ducato (450), Fiesta (419), Y (391) e il Daily (379)».


© RIPRODUZIONE RISERVATA