Auto, un salasso per i bergamaschi Spesa media:  3.800 euro all’anno

Auto, un salasso per i bergamaschi
Spesa media: 3.800 euro all’anno

Indagine dell’Aci sulle spese delle famiglie. Carburante in testa ma le manutenzioni incidono molto.

Cara autovettura quanto mi costi ? Secondo uno studio elaborato dall’Automobile Club di Bergamo, ed aggiornato al 1 gennaio di quest’anno, gli automobilisti bergamaschi spendono per la propria autovettura in media 3.800 euro all’anno. Stiamo parlando di un parco di 659.534 automobili immatricolate nella nostra provincia.

In testa al costo di mantenimento della propria autovettura vi è la voce carburanti: una spesa stimata in 905 euro. Manutenzioni e riparazioni varie incidono per 660 euro, mentre la voce dell’assicurazione obbligatoria costa 280 euro ogni anno. Questo valore è riferito alla sola spesa per la parte obbligatoria, ovvero la cosiddetta «Rca», sono escluse garanzie aggiuntive quali furto, incendio, assicurazione del conducente o danni vari quali cristalli, atti vandalici o casco. La tassa automobilistica (bollo auto) incide mediamente per 137 euro, mentre il costo per mettere nel box l’auto o parcheggiarla vale 225 euro annui. I Pedaggi autostradali costano 141 euro mentre tenere in efficienza i pneumatici incide per quasi 194 euro.

Dobbiamo infine calcolare un costo che in pochi fanno, ovvero l’ammortamento annuo e gli interessi sul capitale investito che hanno un valore annuo di 1.257 euro. I conteggi elaborati dall’Automobile Club di Bergamo prendono in considerazione la percorrenza di una famiglia media, con due automezzi a disposizione, uno dei quali con minore incidenza in termini di chilometri percorsi.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 gennaio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA